Acquisti su mobile, trend in crescita

Il mobile sta dimostrando di avere delle interessanti potenzialità non solo quando l’istante di acquisto conta (come ad esempio le campagne di vendita sui club online, i coupon, le aste su eBay, la prenotazione di biglietti per i trasporti, ecc.), ma anche per le vendite di prodotti o servizi il cui esito è completamente svincolato dallo specifico momento in cui vengono effettuate.

Lato consumatore, lo Smartphone è uno strumento comodo e funzionale rispetto al PC (sempre acceso, sempre in tasca o in borsa), in grado di riempire tempi morti ed estendere ulteriormente le opportunità di acquisto, anche grazie a processi più semplici e con usabilità migliorata rispetto a quella dei siti web, e, infine, con ottime potenzialità di integrazione con i punti vendita, dove può supportare il cliente nel percorso di shopping. Lato offerta, i merchant stanno concentrando sempre più i loro sforzi di marketing e comunicazione sul canale mobile, meno affollato e di conseguenza più economico rispetto al Web, dove invece i costi di acquisizione del cliente sono cresciuti in maniera considerevole.

Il Rapporto dell'Osservatorio eCommerce B2c della School of Management del Politecnico di Milano analizza il fenomeno del mobile Commerce nel nostro Paese, indagando gli ambiti di utilizzo e le potenzialità di sviluppo e fornendo i dati di mercato, i trend di crescita, le tipologie di vendite effettuate attraverso questo canale e lo split del mercato per settore merceologico.

Per scaricare il rapporto clicca qui.

Fonte Ict4Executive

 

Login to post comments

La nostra azienda è stata beneficiaria, negli anni 2020 e 2021, di aiuti di Stato per cui è richiesto obbligo di pubblicazione.

Le informazioni sugli aiuti ricevuti sono consultabili nella sezione Trasparenza di RNA, al seguente link.

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Log In or Sign Up

Log in with Facebook

Forgot your password? / Forgot your username?